Chemical Brothers

hai da consigliare qualche artista? Che abbia a che fare con l'universo di Prince o meno, questo è il posto giusto.
Rispondi
Avatar utente
pannasmontata
Messaggi: 1369
Iscritto il: 12/10/2010, 11:33
Contatta:

Chemical Brothers

Messaggio da pannasmontata »

Sempre naturalmente a chi piacciono e a chi interessa ......

Il ritorno dei Chemical Brothers dal vivo in Italia, sabato 4 Giugno 2011 all'Arena Concerti della Fiera di Milano, è l'occasione per rilanciare il marchio del Flippaut festival, che nel caso specifico sarà "Flippaut Dance Reload".


I fratelli chimici, Ed Simons e Tom Rowland, recentemente insigniti del "Q Hero Award", prestigioso premio istituito dall'omonima rivista anglosassone, hanno annunciato un tour di poche date in Australia per la prima metà di Marzo e ora confermano la loro presenza LIVE in qualità di Headliner del primo festival annunciato per l'estate 2011.


Il loro ritorno dal vivo è particolarmente atteso, dopo l'uscita dell'ultimo album "Further", nell'estate 2010, alla quale non hanno fatto seguito concerti live. Il loro show, fatto di musica elettronica dai bassi ossessivi e schermi con visual e scenografie spettacolari dall'impatto ineguagliato, continua ad essere un'esperienza futuristica dal coinvolgimento unico, fra hit come "Galvanize", "Hey Boy, Hey Girls", "Get Yourself High", "Do It Again", dei veri e propri "anthem" che quasi costringono il pubblico a ballare.


In questo format, da non confondere con i più semplici dj set, mancano dall'Italia dall'estate 2008, quando furono headliner dell'Italia Wave festival.


Ragazzi e ragazze, fratelli chimici e non, prepariamoci a saltare, The Chemical Brothers sono pronti, l'appuntamento è per sabato 4 giugno a Milano, nell'Arena Concerti della Fiera di Rho.


I biglietti sono disponibili a partire da martedì 23 nel circuito Ticketone e a seguire nei punti vendita Barley Arts.


Ingresso: posto unico 50 euro + prev

www.groovebox.it come fonte
HIS NAME IS PRINCE THE ONE AND ONLY

shy
Site Admin
Messaggi: 2557
Iscritto il: 01/08/2010, 11:38
Località: brescia
Contatta:

Re: Chemical Brothers

Messaggio da shy »

Ah, parlare di concerto e soprattutto parlare di musica "dal vivo" nel loro caso è veramente ridicolo.
Non ce l'ho con te Pannasmontata, sia chiaro.
Il punto è che io li ho visti dal vivo, li ho sempre seguiti (senza mai amarli veramente) e da quel poco che posso capirne io sono abbastanza convinto del fatto che dal vivo loro... non facciano nulla!
In effetti potrebbe essere visto più come un dj set piuttosto che come un concerto.
Si limitano a mettere i loro brani accompagnati dalle immagini, immagini tra l'altro decenti ma nulla più.
Molto più interessanti i visuals di Aphex Twin se vogliamo dirla tutta.
Addirittura più interessanti i visuals dei Plaid.
Certamente migliori i visuals di Jonsi (genere diverso ma visuals da riferimento...)
Insomma, i Chemical rappresentano, a mio parere, la musica elettronica per la massa. Generalmente abbastanza interessanti su disco e generalmente sopravvalutati come artisti.
Dopo se parliamo di brani come "hey boys hey girls", risulta chiaro il fatto che qualcosa di ottimo l'hanno fatto.
Ad ogni modo gli ultimi 3 dischi potrebbero tranquillamente non esistere...
Oh, ripeto, questo è il mio parere, il parere di uno che fa musica elettronica e venderebbe l'anima al diavolo per avere un briciolo del loro talento.

Comunque, molto meglio i Daft Punk o i Basement Jaxx, per rimanere in ambito.
"che se ne parli pure di me, nella peggior delle ipotesi anche bene" Salvador Dalì

Per tutti e per nessuno...

Avatar utente
pannasmontata
Messaggi: 1369
Iscritto il: 12/10/2010, 11:33
Contatta:

Re: Chemical Brothers

Messaggio da pannasmontata »

Ma io della "massa" faccio parte e i fratelli chimici se dal vivo fanno un semplice dj set
mi vanno bene uguale cioè mi spiego meglio se riesco :roll:
Fare musica elettronica live non è facile perchè il rischio di sembrare "nullafacenti" è sempre presente. I visuals d'impatto a mio parere loro non li hanno mai avuti :mrgreen:
Però con do it again ho saltato parecchio WoW!!

Dimenticavo (mentre do un'occhiata al forum cucino pure per cui ...scusate :lol: la lentezza)
non è che tutto quello che posto deve avere approvazione o no?
Ben vengano idee e gusti diversi Miao!
HIS NAME IS PRINCE THE ONE AND ONLY

shy
Site Admin
Messaggi: 2557
Iscritto il: 01/08/2010, 11:38
Località: brescia
Contatta:

Re: Chemical Brothers

Messaggio da shy »

Hai ragione in tutto.
Ti ho precisato che non ce l'avevo con te solo perchè, essendo io un grandissimo rompiballe quando si parla di musica, non volevo e non voglio rischiare di fare la parte di quello a cui non va bene mai niene.... che poi in effetti è così. :D

Quando sono andato a Milano a vederli non è che sono stato fermo, sia chiaro.
Mi fanno ballare e ho dei bellissimi ricordi legati ai loro brani.
Dico solo che, citando quello che hai messo nel primo post "Il loro show, fatto di musica elettronica dai bassi ossessivi e schermi con visual e scenografie spettacolari dall'impatto ineguagliato, continua ad essere un'esperienza futuristica dal coinvolgimento unico"", contiene un paio di punti che non mi trovano d'accordo.
Poi meglio loro del 99,9% della musica che si produce e ascolta in Italia.
"che se ne parli pure di me, nella peggior delle ipotesi anche bene" Salvador Dalì

Per tutti e per nessuno...

Orion's girl
Messaggi: 1792
Iscritto il: 30/12/2010, 12:13
Contatta:

Re: Chemical Brothers

Messaggio da Orion's girl »

loro mi piacciono e molto, pur non essendo una patita di musica elettronica loro me gustano e mucho :III:

Rispondi