Prince è ancora fonte di ispirazione

qui puoi parlare della musica di Prince.
Rispondi
Purple Yoda
Messaggi: 190
Iscritto il: 06/03/2011, 23:43
Località: From the heart of Minnesota
Contatta:

Prince è ancora fonte di ispirazione

Messaggio da Purple Yoda »

Come molti di voi sapranno, i Muse hanno recentemente dichiarato di essere rimasti colpiti dal groove che Prince riesce a creare dal vivo e di essersi ispirati a lui nel comporre il nuovo singolo "Madness", non vi sembra però che anche il ritornello di "i will break you" degli Skunk Anansie ricordi vagamente quello di "Bambi"?
L'arte non consiste nel rappresentare cose nuove, bensì nel rappresentare con novità. (Ugo Foscolo)

shy
Site Admin
Messaggi: 2557
Iscritto il: 01/08/2010, 11:38
Località: brescia
Contatta:

Re: Prince è ancora fonte di ispirazione

Messaggio da shy »

Dei Muse sapevo, degli Skunk no, andrò a sentire.
Comunque bella anche la loro versione di SOTT e Madness in effetti ricorda molta roba.
A dire il vero tutto il disco ha brani che ricordano altri brani (l'apertura con i Led Zeppelin di kashmir su tutto) e mostra in maniera chiara le varie influenze della band.
Prince però non è che mi sia venuto in mente durante gli ascolti, di più i Queen.
"che se ne parli pure di me, nella peggior delle ipotesi anche bene" Salvador Dalì

Per tutti e per nessuno...

Purple Yoda
Messaggi: 190
Iscritto il: 06/03/2011, 23:43
Località: From the heart of Minnesota
Contatta:

Re: Prince è ancora fonte di ispirazione

Messaggio da Purple Yoda »

Anche a me ricordano molto i Queen, Prince quasi per niente.
L'arte non consiste nel rappresentare cose nuove, bensì nel rappresentare con novità. (Ugo Foscolo)

Purple Yoda
Messaggi: 190
Iscritto il: 06/03/2011, 23:43
Località: From the heart of Minnesota
Contatta:

Re: Prince è ancora fonte di ispirazione

Messaggio da Purple Yoda »

Il grande Jovanotti sembra molto ispirato da lui:

http://www.facebook.com/lorenzo.jovanotti.cherubini
L'arte non consiste nel rappresentare cose nuove, bensì nel rappresentare con novità. (Ugo Foscolo)

Rispondi